QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

Termini e modalità di presentazione MAD (Domanda di Messa a Disposizione) per l’anno scolastico 2020-2021.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO


- VISTO il DPR N. 275/1999 recante norme in materia di autonomia dell’istituzione scolastica;
- VISTO il D. Lgs. 165/2001 art. 25, commi 2, 3 e 4;
- VISTO il D.M. n.131/2007 "Regolamento per il conferimento delle supplenze al personale docente ed educativo";
- VISTO il D.M. n. 430 del 13/12/2000 “Regolamento per il conferimento delle supplenze al personale ATA”
- VISTA la Nota MIUR 38905 del 28/08/2019, art. 1, contenente disposizioni sul conferimento delle supplenze al personale docente, educativo ed ATA;
- CONSIDERATA l'eventualità di dover procedere alla stipula di contratti di lavoro a tempo determinato per l’a.s. 2020/2021 da parte di questa Istituzione scolastica, inclusi i posti di   Sostegno;
- CONSIDERATA la necessità di consentire agli uffici di segreteria un regolare funzionamento in relazione all'espletamento di tutte le pratiche scolastiche


DISPONE

che il periodo utile per la presentazione delle domande di messa a disposizione (MAD) per l’a.s. 2020/2021 da parte dei candidati in possesso dei requisiti richiesti per l’insegnamento su posto normale o di sostegno, nonché da parte dei candidati ai posti del personale ATA, va dal 20 Luglio 2020 al 20 Agosto 2020.
Le MAD pervenute prima e successivamente al suddetto periodo, con qualsiasi mezzo, non saranno prese in considerazione.
Le domande di messa a disposizione (MAD) dovranno essere inviate esclusivamente per mezzo
della procedura di compilazione della piattaforma ArgoMAD disponibile al seguente link: https://mad.portaleargo.it, che consente agli aspiranti ad incarichi di Docente e/o ATA di
poter inviare la domanda di messa a disposizione.
La fruizione della piattaforma è gratuita e la domanda potrà essere inviata a tutte le scuole selezionate nel form di invio.
E’ necessario allegare i seguenti documenti:


Curriculum vitae in formato europeo;
Copia documento di identità;
Copia del titolo di studio, diploma o certificato di laurea completo di CFU.


Per eventuali messe a disposizione per supplenza su posti di Sostegno è necessario il titolo specifico di cui bisognerà allegare copia.
Le candidature MAD potranno essere prese in considerazione dall’amministrazione solo dopo l’esaurimento delle graduatorie provinciali e di quelle d’istituto. Allorchè si presenterà la necessità di attingere alle MAD, queste verranno graduate sulla base della tabella di valutazione dei titoli per l’inserimento nella graduatoria d’istituto di terza fascia e in coerenza con eventuali aggiornamenti normativi.
Relativamente alla messa a disposizione per incarichi su sostegno, in base alla nota ministeriale n.24306 del 1 settembre 2016, la stessa deve essere presentata esclusivamente da docenti che non risultino iscritti in alcuna graduatoria di istituto e per una sola provincia.
Le MAD prive della firma autografa sull’istanza e sul curriculum vitae, di un documento di identità in corso di validità e non redatte ai sensi del DPR 445/2000 non saranno prese in considerazione.
Le autodichiarazioni potranno essere oggetto di verifica da parte dell’amministrazione ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445.
La Dirigente scolastica
Prof.ssa Patrizia Abate

Orientamento scolastico a.s. 2020.2021